Gli oliveti

L’Azienda si estende su 14 ettari di oliveto con oltre 3400 piante, di cui alcuni olivi secolari di Dolce Agogia eccellente cultivar tipica della zona.
Il raccolto é di circa 350 quintali di olive con un ricavo intorno ai 60 ettolitri di olio extravergine. La raccolta delle olive é accurata e si svolge in parte manualmente e in parte meccanicamente a seconda delle piante, del terreno e del tempo atmosferico.
I raccoglitori lavorano dall’alba al tramonto, come una volta e, come una volta, consumano il pasto o il desinare proprio tra gli olivi, tra le reti di raccolta, gli attrezzi e i contenitori del prezioso frutto.
Un boccone e un’occhiata al lavoro già fatto e agli olivi in attesa di essere "spogliati" per offrire al frantoio quanto hanno trattenuto gelosamente per mesi tra le foglie